Paolo Rolli

"Work for sale"                                                                                                                                                                         racchiude le prime esperienze di comunicazione immersiva realizzate negli anni 2009-2010 in collaborazione con la Sicuraimmobiliare.

L'idea era quella di consentire con foto a 360°, realizzate dall'Agente nel momento della valutazione dell'Immobile, la visita virtuale dei luoghi ai potenziali Clienti al fine di una ottimizzazione dei tempi e dei costi.

Sandro Pirola "una persona per bene" ha avuto la lungimiranza di credere in questa tipologia operativa nonostante il momento difficile per il settore Immobiliare.

for saleresidence Terracinavilla rusticauffici

 

 

 

 

 

in alcuni casi "importanti e/o riservati" la visita virtuale era corredata anche di materiale promozionale sempre digitale scaricabile dal potenziale Cliente (per visualizzare rapidamente clic sulla lente)